domenica 17 maggio 2009

Questo piccolo grande amore


"Un grande amore non dura tutta la vita ma la cambia per sempre"

Claudio Baglioni - da Questo piccolo grande amore (il libro, non la canzone)

...già, perchè Claudio Baglioni ha scritto pure un libro, intitolato "Questo piccolo grande amore", anzi, QPGA, un acronimo che, prima o poi, verrà usato anche per una linea di abbigliamento.

...e così, alla trasmissione "Che tempo che fa", tra ieri e oggi, ci siamo beccati Orhan Pamuk, Salman Rushdie, e lui, il divo Claudio, rifatto come nemmeno Gina Lollobrigida sarebbe capace, a sostenere libro e tour. E a Fazio questo non può essere perdonato, è lui che ha ritirato fuori dal meritato oblio Baglioni e i Cugini di Campagna.
...meglio spegnere la TV e andarsi a rileggere Il mio nome è rosso di Pamuk, ascoltando, se siamo in vena soft, Josh Rouse, un immenso Baglioni del Nebraska.

josh rouse - a song to help you sleep (mp3 not available)

16 commenti:

la bislacca ha detto...

Mi trovi d'accordo al cento per cento.
Ho sempre pensato anch'io che Baglioni e i Cugini stavano bene dov'erano. E che Fazio andava menato già ai tempi di "Quelli che".

la bislacca ha detto...

La canzone di Baglioni non la scarico: ti dispiace?
:-)

Charlie68g ha detto...

Io sono sempre più a favore della radio

Alfiuzzo ha detto...

baglioni fa rima con...

Fabioletterario ha detto...

santa pace... eh no, baglioni proprio non l'ho mai amato né lo tollero!

Zion ha detto...

S.P.Q.R. (sono pazzi questi romani!!!)

Zion

Titti ha detto...

un piccolo grande amore
solo un piccolo grande amore
niente più di questo niente più...

che bella canzone... l'ho scaricata... geazie!

Anonimo ha detto...

Scusate. A me piace solo la musica rock, ho visto tutti i miti che sono passati per Roma e dintorni, non ho nemmeno un disco di Baglioni..., ma c'ha ragione Titti: è una bella canzone e me la sono pure scaricata...!

Marcus ha detto...

Caro indie, non ho mai amato troppo Baglioni. E Questo piccolo grande amore la ritengo anche un po' noiosa (però è mia opinione opinabilissima!). Secondo me l'ultimo album davvero degno è La vita è adesso, ma lì c'erano gli arrangiamenti di Celso Valli e - se non sbaglio - del grande Morricone.

Manfredi ha detto...

Qualcuno si scandalizza se dico che il piccolo grande amore di Baglioni è una canzone con la C maiuscola? Poi che nel tempo Baglioni sia decaduto è vero. Ma quel pezzo, per come è costruito, per il crescendo e le varianti, resta un capolavoro di scrittura, armonie e accessibilità pressocché universale

Alligatore ha detto...

Non ho mai amato Baglioni, oggetto strano del pop italico, ma quello che dice Manfredi tecnicamente è giusto.

Anonimo ha detto...

5 si contro 5 no totali (4 si/6 no sul singolo pezzo). Direi un risultato inaspettato pro Baglioni sul tuo Blog...! E se ci fosse una cover del "piccolo grande amore" rock style?

Zelda ha detto...

ciao, Indie,Pamuk non lo capisco molto, e invece Rushdie...per me è un mito!!!
Su Claudio, che dire?Ineffabile??!!
Ciao , Indie!

indierocker ha detto...

@tb and charlie and fabioletterario and zion:
d'accordo con voi, 100%

@alfiuzzo:
...berlusconi?
...come in "baglioni c'hai rotto i coglioni"?

@titti:
be', a te lo perdoniamo, dal giappone non puoi averla sentita ogni giorno negli ultimi 30 anni!

@anonimo:
?????
really?

@marcus:
a me non piace nemmeno la vita è adesso... e non è snobismo: negli stessi anni di qpga comprai e consumai rimmel e sotto il segno dei pesci...

@manfredi e alligatore:
ok, puo' anche essere vero, tecnicamente ben costruita, ma se non piace? eheheh

@anonimo: bella metaanalisi...
sarebbe stato il mio sogno fare una cover punk-se avessi saputo suonare- di questo piccolo grande amore (e di pensiero stupendo, che invece per me è grandissima!)...sicuramente ce ne sono in giro per la rete...

@zelda:
a me il mio nome è rosso è piaciuto tantissimo, e anche istanbul (in particolare se la conosci o se ci stai per andare... altrimenti puo' essere un po' noioso)... si', ineffabile!

Roberta ha detto...

Pillole di saggia verità...Grande!
Bel blog anche il tuo, grazie x la visita!
Ps.Te la cambia e te la sconvolge!

Nicole ha detto...

Ahahahah, mi hai fatto ridere di gusto. Ma dai...Baglioni ha il suo perchè. Non lo amo da morire, ma deve starci, fa parte dei miei ricordi:)