lunedì 28 dicembre 2009

Last Christmas... ....................... This year...

Last Christmas I gave you my heart, but the very next day you gave it away...
This year, to save me from tears, I'll give it to someone special...



martedì 22 dicembre 2009

Buon Natale....

...
the flaming lips - a change at christmas (mp3)

I know everything changes
Yeah, it's strange how time marches on
Maybe there'll be some time in the future
Oh, tell me I'm not wrong

Oh, if I could stop time
It would be a frozen moment just around Christmas
When all of mankind reveals its truest potential
And there is sympathy for the suffering
Yes, there is sympathy for those who are suffering

And the world embraces peace
and love and mercy
Instead of power and fear
And as sure as I'm standing here
I swear it really does appear that a change comes over us
Yes, some kind of change comes over us

And it's glimpsed for one shining moment
And this change feels like a change that's real
But then it passes along with the season
And then we just go back to the way we were
Yes, we just go back to the way we were

Say it isn't so
Tell me I'm not just a dreamer
I'm talking with a friend and he knows how it ends
He says it's easier, that's just the way we are
That's human nature and that's just the way we are
Oh, say it isn't so!


...Indie Rocker Revolution se ne va in vacanza per qualche giorno...

domenica 20 dicembre 2009

Best Records of 2009 - I Migliori dischi dell'anno

Best Records of 2009 !

Dopo attenta riflessione, ecco i migliori dischi del 2009 secondo Indie Rocker...

Number 1

The Rural Alberta Advantage - Hometowns

...band canadese al disco d'esordio, in realtà uscito localmente nel 2008, ma poi "reissued" nel 2009 per il mercato globale... che poi globale non è, visto che non compare in nessuna classifica! Ed è un peccato: un disco di un livello incredibile, nessuna canzone al di sotto dell'8 e mezzo...




Number 2

The Blank Dogs - Under and Under

...di questo disco avevo già parlato...
...musica malata, drum machine come colonna sonora di un sabba infernale, la voce del maniaco sessuale seriale al telefono....




Number 3

The XX - The XX

...tornano gli anni ottanta...







...and now...

Best Song of 2009 - La Migliore Canzone dell'Anno 2009

Passion Pit - Sleepyhead

...se esiste vita su Marte, e se c'è una discoteca su Marte.... questa è la musica che suonerebbero lì...

venerdì 18 dicembre 2009

"Tira la statuetta !"


Non è una campagna d'odio, non è un ritorno agli anni di piombo (...di polvere di marmo in questo caso), non è l'abbrutimento della politica, non è "DiPietro-mandante-morale".

No, è solo un grosso fraintendimento. Il premier, dopo il suo bellissimo discorso in Piazza del Duomo, è sceso dal palco a godersi la folla adorante. A lui piace stare in mezzo alla gente, ha una battuta, un sorriso per tutti.

Tra i primi a farglisi sotto per chiedere un autografo è stato un vecchio appassionato di cinema, ed in particolare di Indiana Jones. Il premier, che ha una battuta per tutti (e forse anche lui appassionato di Indie), ha buttato li' la famosa frase "Dammi la frusta", "Tiri la statuetta" (la scena è all'inizio di Indie e il Tempio Maledetto (qui al minuto 3:00).

Proprio in quel momento passava di li' un altro appassionato di Indiana Jones, il signor Massimo Tartaglia, che aveva appena comprato una statuetta del Duomo ...ha sentito la frase del premier... et violà!


throw me the statue - lolita (mp3)

ps: come segnalato da g, esiste un gruppo chiamato "throw me the statue"... e una loro canzone si chiama... lolita! tout se tient

martedì 15 dicembre 2009

Campaign of Hate

C'è una campagna d'odio, è vero. L'abbiamo visto soprattutto nel TG1 di domenica. Il premier in Piazza del Duomo ha parlato contro la Magistratura e la Corte Costituzionale. Poi è stato mandato in onda un servizio dove un coraggioso soldato di minzolini penetrava nel Palazzo di Giustizia di Roma e metteva le mani su carteggi segreti. Un bel servizio ggggiornalistico per delegittimare i Giudici.
C'è una campagna d'odio. Contro la Magistratura.

Solo che la notizia è stata data per seconda perchè è stata data come prima notizia -fuori programma- lo strano fenomeno della pioggia di modellini del Duomo in Piazza del Duomo.

lunedì 14 dicembre 2009

Due anni...e 50.000 visite

...già, per poco non mancavo l'appuntamento. Ieri questo blog iniziava il terzo anno di attività. E, proprio ieri, alle 20:59, con IP 93.33.210.#, cercando su Google le "migliori canzoni del 2009", il visitatore n. 50.000 arrivava su queste pagine...

...quasi non me ne accorgevo... già: la notizia di ieri era un'altra...

domenica 13 dicembre 2009

Best songs ever: #79 and #80

Number 79:











Number 80:










...continua la classifica delle migliori canzoni di tutti i tempi: dopo due clamorosi pezzi Indie ai numeri 77 e 78 (Nada Surf e Get Up Kids), oggi un altro classico Indie (Yo La Tengo, da Electr-o-Pura del 1995) e un SuperClassico (The Style Council, debut album, 1984)... e scusate la mia assenza nei vostri Blog... tornero'!

mercoledì 9 dicembre 2009

Best songs ever: #77 and #78


Le migliori canzoni di tutti i tempi:


Number 77


...the hell with it, i am gonna have a party!






Number 78


...one night doesn't mean the rest of my life...






giovedì 3 dicembre 2009

Best song ever #76: The Sunset Strip


Riprendiamo il thread delle migliori canzoni di tutti i tempi. Eravamo rimasti al numero 75 (le prime 70 posizioni qui).

E, quindi, ecco la posizione #76:

Best song ever, #76:

...nel 1986 il vostro Indierocker, all'epoca ggggiovane rocker, venne fulminato dal disco d'esordio di questo gruppo australiano, i Sunset Strip. Un disco con sette pezzi, dal pop etilico di "morning comes", al blues malato di "the rising wind" (oltre dodici minuti! si fanno ancora questi pezzi?). E, dopo un attento riascolto, ero indeciso se mettere "satisfied mind" o questa "going home"....una voce rotta dal troppo tirar tardi al bancone del bar...

PS: avendo questo disco solo su vinile (introvabile!) e volendo postare la canzone, ho fatto un giro sulla rete e ho beccato il sito della band, tuttora attiva. Ho chiesto ad Andy se poteva passarmi l'mp3... and there you go!

martedì 1 dicembre 2009

Ggggiovani (part IV)


- Ma ecco laggiù un bel tavolo di giovani. Corriamo ad intervistarli. Guadagniamo il loro tavolo. Chi prende la parola?
- Vito sa fare molto bene il giovane.
- Dicci Vito.
- Si noi stiamo bene... stiamo insieme. E' bello stare insieme, non siamo più gelosi, non siamo più egoisti. Adesso per esempio andiamo a prendere un amico nostro, e poi tutti insieme andiamo a Ostia a vedere l'alba.

(da Ecce Bombo, 1978)

venerdì 20 novembre 2009

mercoledì 18 novembre 2009

sabato 14 novembre 2009

I fought the law



the clash - i fought the law (mp3)


Dalla rete parte la convocazione per scendere in piazza il 5 dicembre a Roma per il No-B-day.
Io, in aggiunta -o in alternativa- propongo di scrivere al Presidente Napolitano contro il disegno di legge "processo breve": sulla Homepage del Quirinale, in alto a destra (freccia rossa nell'immagine accanto) c'è un link per inviare un messaggio.


Altra alternativa è tirare giù, come i santi sul calendario, tutti i nomi dei deputati e dei senatori, e i loro indirizzi e-mail, disponibili sulle pagine web del Senato e della Camera (qui a destra la pagina di Alfano), e scrivere cosa pensiamo del DDL.

Come ha scritto oggi Roberto Saviano, "non è una questione di destra o di sinistra"...

@image "reward" by il mucchio, 2001

giovedì 12 novembre 2009

Ggggiovani (part III)

Vogliamo essere liberi! Vogliamo essere liberi di ...di fare quello che vogliamo. Vogliamo essere liberi di andare in giro. E vogliamo essere liberi di correre sulle nostre moto senza che ci rompiate le scatole. E vogliamo sballarci. E vogliamo divertirci! Ed è quello che faremo, ci divertiremo. Faremo una festa!

"The Wild Angels", 1966 (by Roger Corman)

primal scream - loaded (mp3)

We wanna get loaded!


domenica 8 novembre 2009

Ggggiovani (Part II)


I giovani, gli adolescenti, sono quasi tutti dei mostri. Il loro aspetto fisico è quasi terrorizzante, e quando non terrorizzante, è fastidiosamente infelice. Orribili pelami, capigliature caricaturali, carnagioni pallide, occhi spenti. Sono maschere di qualche iniziazione barbarica, squallidamente barbarica. Oppure, sono maschere di una integrazione diligente e incosciente, che non fa pietà.

Non c'è gruppo di ragazzi, incontrato per strada, che non potrebbe essere un gruppo di criminali. Essi non hanno nessuna luce negli occhi: i lineamenti sono lineamenti contraffatti di automi, senza che niente di personale li caratterizzi da dentro. Essi non hanno più la padronanza dei loro atti, si direbbe dei loro muscoli. Non sanno bene qual è la distanza tra causa ed effetto. Se da una parte parlano meglio, ossia hanno assimilato il degradante italiano medio, dall'altra sono quasi afasici. Non sanno sorridere o ridere. Sanno solo ghignare o sghignazzare.

Pier Paolo Pasolini: "I giovani infelici", Lettere Luterane

giovedì 5 novembre 2009

Ggggiovani


"Dicono che i ragazzi perdino tempo, ma non è vero. Io per esempio studio molto"

Barbara Matera, Eurodeputato PdL (foto a destra)


domenica 1 novembre 2009

Kings of Convenience - Live in Rome

Mrs and Mr Indierocker, per il compleanno di lui (di qualche settimana fa), si sono regalati il concerto dei Kings of Convenience all'Auditorium della Conciliazione di Roma il 28 ottobre 2009.

In un concerto di quasi due ore, i KoC hanno eseguito quasi integralmente gli ultimi due album (privilegiando ovviamente il nuovo Declaration of Dependence), trascurando il primo. Unica cover, eseguita nel bis dal solo Erlend, Heaven knows I'm miserable now degli Smiths. Fantastiche dal vivo le versioni dilatate di Boat Behind e di Stay Out of Trouble, con jam tra i quattro (nella parte centrale del concerto, a Erlend e Eirik si aggiungono violino e contrabbasso) e partecipazione del pubblico, e poi, ovviamente, le più note Misread (video sopra ripreso dal vostro IR), Mrs Cold, e I'd rather dance with you (un breve estratto nel video sotto).

kings of convenience - misread (mp3)

Misread, al n. 25 delle migliori canzoni di sempre - #25 best song ever (qui la classifica dei primi 70, to be continued...). Qui tutti i concerti visti da IR.


I'd rather dance with you: live
video

venerdì 30 ottobre 2009

Another world



I need another place
Will there be peace
I need another world
This one's nearly gone
Still have too many dreams
Never seen the light
I need another world
A place where I can go
Another world
Another world

domenica 25 ottobre 2009

Ho votato alle Primarie del Pd


.
Servono facce nuove. Ho votato Yamamay.
.
Spero solo non sia un trans.
.
@photo by indierocker photoagency, il cassonetto non è lì per caso

sabato 24 ottobre 2009

Primarie del Pd



Le Primarie del Pd si svolgono nella stessa giornata della Sagra del Cinghiale di Sacrofano. E' dunque la stessa manifestazione? O sono due diverse manifestazioni che condividono, triste presagio, la stessa data? Si', perchè il destino del vincitore delle Primarie e del Cinghiale è lo stesso, e cioè una fine prematura. Sì, perchè il Segretario del Pd - di questo Pd - non potrà che essere sbranato dal Caimano. Un Pd che, mentre il Paese era nell'emergenza, si occupava soltanto di guardare il proprio ombelico. Un Pd con tre candidati-segretari che, invece di attaccare berlusconi, si attaccavano tra loro. Tanto per fare un esempio di politica vicina ai cittadini, Fioroni, ex-ministro della Pubblica Istruzione, invece di attaccare la Gelmini -che sta mettendo in ginocchio scuola e università- riempiva i giornali col dubbio se lasciare o no il partito in caso di vittoria di Bersani.
.
Domani, comunque, andrò a votare - turandomi il naso, ma andrò. Non è un voto per il Pd, è un voto contro nani e ballerine.
.
L'unico modo per rosicchiare qualche voto al PdL alle prossime elezioni è mettere in giro la voce che Patrizia D'Addario è un trans.

venerdì 23 ottobre 2009

sabato 17 ottobre 2009

Clamoroso: il barbiere del Giudice Mesiano condannato per associazione a delinquere!

.
.

...mentre i servizi segreti indagano su chi possa aver fornito i calzini turchesi al Giudice Mesiano, i super-esperti del RIS di Parma hanno sequestrato la panchina dove sedeva il Giudice per vedere se ci ha anche scoreggiato sopra. Per ora quelli del RIS hanno potuto accertare solo la presenza del DNA di Alberto Stasi e della Franzoni sulla panchina.

montys loco - criminal (mp3)

mercoledì 14 ottobre 2009

Bocchino

...
Bocchino Italo, Vice- capogruppo PdL alla Camera.

Eletto nel 2008 nella circoscrizione Napoli 2.

Adesso si capisce perchè è lì: qualcuno deve aver male interpretato una frase di Berlusconi...


lou reed - walk on the wild side (mp3)

Candy came from out on the island
In the backroom she was everybodys darling
But she never lost her head
Even when she was giving head
She said, hey babe, take a walk on the wild side

martedì 6 ottobre 2009

Topo Gigio a Palazzo Chigi

.
"Topo Gigio a Palazzo Chigi"


-testuale dai titoli di testa del TG5 delle 20 di oggi-


modest mouse - king rat (mp3)
.

domenica 4 ottobre 2009

I wanna be adored (Best song ever # 75)

.

.
.
.
.
...
.
.
.
.
.

Nel 1989 l'umanità si divise in due, quelli che comprarono "the stone roses", e quelli che continuarono a vivere nel buio...

lunedì 28 settembre 2009

sabato 26 settembre 2009

Pulp Tarantiniano

.
Bill


.
.
.
.
.
.




Beatrix Kiddo, ovvero Black Mamba, ovvero La Sposa

.
.
.
.
.
.




The Director (Tarantino o Tarantini?)


.
.
.
.
.




urge overkill - girl, you'll be a woman soon (mp3) from Pulp Fiction - original soundtrack

mercoledì 23 settembre 2009

Love vibration: Bertolaso a Palazzo Grazioli

.
Stella Novarino, in arte Stella Jean (foto a destra), rivela che alle cene a Palazzo Grazioli ci fosse anche Bertolaso insieme a Gianpi Tarantini. Bertolaso, l'incorruttibile, con la sua polo blu, con la quale va a dormire per essere sempre pronto in caso di alluvioni, stragi, terremoti.

Due sono le versioni ufficiali fornite da Palazzo Chigi e dalla Protezione Civile per giustificare la presenza di Bertolaso ai festini:

1) allertato da membri della Protezione Civile, che avevano avvertito continue vibrazioni intorno a Palazzo Grazioli, e credendo di avere a che fare con un terremoto, Bertolaso è corso a Palazzo.

2) Berlusconi ha proposto "andiamo a donne". Bertolaso ha segnato sull'agenda, in stile da verbale da caserma di Polizia, "incontro a Palazzo in riferimento a donna". Poi la segretaria ha trascritto sull'agenda del giorno "incontro in riferimento ad Onna". E Bertolaso è corso a Palazzo. Con la sua polo blu.
.
josh rouse - love vibration (mp3)

lunedì 21 settembre 2009

Gigantic


.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
Franceschini: "L'unica Brunetta che rispetto è la brunetta dei Ricchi e Poveri"

martedì 15 settembre 2009

I feel love



Passeggiando per Roma, svoltato l'angolo dopo essere passati sotto il balcone del Duce a Piazza Venezia, percorrendo Via del Plebiscito, si avvertono strane vibrazioni, più o meno all'altezza del numero civico 102...