mercoledì 7 luglio 2010

Best record of 2010?

January 5th 2011 update: since this post is picked up by google when searching for the best records of 2010, well, this is an old post! the new one, with the real best, is here. thank you!

...per ora il 2010 non mi sembra abbia prodotto grandi capolavori... deve ancora uscire il "Is this it" degli anni '10...

...per ora, i Radio Dept hanno fatto un bel dischetto, ma secondo me di gran lunga inferiore ai precedenti Pet grief e Lesser matters...

...per ora, anche se non profuma di innovazione, il disco d'esordio dei The Drums è tra i miei candidati al podio Best Records of 2010...

...e poi, un gruppo che nel proprio sito afferma questo:

"We only write about two feelings: one is the first day of summer when you and all of your friends are standing on the edge of a cliff watching the sun set and being overcome with all of your hopes and dreams at once. The other is when you're walking alone in the rain and realize you will be alone forever."

...come non amarli?


14 commenti:

polly_is_sick ha detto...

my fav è "i need fun in my life" (the less you own the more freedom you have, so i went home and threw it all away). secondo me hanno iniziato a scriverla d'estate ma poi si è messo a piovere.

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

oh yes, sicuramente anche uno dei miei dischi dell'anno
e l'album perfetto per quest'estate!

Francesco ha detto...

Chissà se poi sapranno riconfermarsi..comunque, personalmente, non mi hanno granché colpito. Indie, dei Black Keys non dici nulla? Eppure il progetto "Blackroc" meritava più attenzioni tra le nuove uscite, forse ancor di più del nuovo disco "Brothers"..

Anonimo ha detto...

Sempre in tema di colonna sonora per le highways...! Grandissimi...!

Manfredi ha detto...

però "A token of gratitude" dei Radio Dept è uno dei loro brani migliori in assoluto (anche se concordo che il resto del disco, pur carino, non è all'altezza di Lesser matters)

ciao!

indierocker ha detto...

tutti d'accordo su "the drums"!

sempre in una intervista: "we are the most unoriginal band of the last 10 years. we just want to write simple pop songs"

...e poi, la citazione di polly! come non amarli!

black keys? ti sembrera' strano, fra, ma li ho scaricati tutti e mai ancora ascoltati! rimediero'! jeff buckley? prima o poi entrera'...

radio dept uber alles!

...this is the last goodby...

Zelda ha detto...

Let's go surfing è la mia canzonde dell'estate....
La mia fissa estiva sono i Phoenix!
Ciao, Indie!

Joyello ha detto...

...come non amarli?
Io ci riesco con una facilità estrema!
:-)

polly ha detto...

e le due date in italia? e niente roma? parliamone.

Francesco ha detto...

Ok ok mi avete convinto..ascoletrò i The Drums con più attenzione! :)
Però Indie mi raccomando ai Black Keys! ;)

Francesco ha detto...

...e a Jeff!

indierocker ha detto...

sisisi, ci saranno prima o poi black keys e jeff b.

si', non vengon i the drums, ma viene alessandra amoroso...

phoenix? si', grandi!

j-lo: hai messo 3/10 ai the drums?! TRE?!

Joyello ha detto...

Sì, TRE. E son stato pure buono.
Un discaccio malriuscito, che scopiazza Oran Juice, Soft cell e The Smiths ma che se fosse uscito nel 1983 sarebbe stato massacrato anche da te.
Comunque, nel mio post ho spiegato con ragioni sufficientemente dettagliate.
Rimane il sunto che: Mi fa schifo.

indierocker ha detto...

ah, ben vengano quelli che scopiazzano smiths, aztec camera, perfino lotus eaters!!!

i need fun fun fun fun fun fun...

(cantano the drums...)