martedì 29 luglio 2008

Best Live Concert Ever - Il Piu' Bel Concerto di Tutti i Tempi: The Smiths, Roma, 14 maggio 1985


Live concerts that Indierocker has attended:


Indierocker è stato ai seguenti concerti:
(almeno quelli che si ricorda, in ordine sparso, e in continuo aggiornamento)

Bob Dylan, Rolling Stones, Bruce Springsteen (2 volte), Lou Reed (2 volte), The Cure (2 volte), Echo and the Bunnymen (2 volte), U2 (2 volte), Neil Young, Pearl Jam, Gun Club, Green on Red, The Go-Betweens, The Fall, The Damned, The Smiths, Pretenders, Fabulous Poodles, A Certain Ratio, Polyrock, Live Wire, Liquid Liquid, Big Audio Dynamite, Eddie Brickell, Tuxedomoon, Nick Cave, Membranes, Selecter, Durutti Column, Melvins, Motorpsycho, Biohazard, Warzone, the Queers, NO FX, Lagwagon, the Descendents, Pat Metheny, Tom Verlaine, Millencollin, Lotus Eaters, Make Up, Elliott Smith, Calvin Russell, Fleshtones, Burt Bacharach, Gispy Kings, Billy Bragg, Easterhouse, Lloyd Cole and the Commotions, Psychedelic Furs, the Cult, Ani di Franco, Kings of Convenience, Interpol, Rod Stewart, The Pains of Being Pure at Heart, The Radio Dept, Badly Drawn Boy...

The Best Concert Ever?

The Smiths, Live in Rome, Tendastrisce, 14 maggio 1985

Morrissey e soci sono a Roma per quello che sarà l'unico concerto mai tenuto in Italia dal gruppo. La tourneé prevedeva altre due date, Milano e Firenze, ma vennero annullate per un non meglio definito pericolo terrorismo. Unica data in Italia, a meno che non vogliamo considerare la loro apparizione al Festival di Sanremo nel 1987, esperienza che il gruppo non ricorda con piacere. Dopo un solo brano "Ask", eseguito in playback, furono quasi cacciati dal palco. The show must go on.

Esiste un bootleg di quel mitico concerto romano, con Anna Magnani in copertina (Morrissey è sempre stato appassionato di copertine con divi in bianco e nero), dal contentuo decisamente lo-fi. Qui sotto trovate "still ill" da questo bootleg (alla fine del brano Morrissey salta un paio di strofe perchè si trova a lottare con i fans, e poi commenta "i hope you understand, i'm sure you dont", sottovalutando la conoscenza della lingua inglese degli italiani).
E poi trovate una versione dello stesso brano dalle John Peel Sessions, versione comunque diversa -introdotta e conclusa da un'armonica- rispetto a quella dell'album di esordio, "the smiths", del 1984.

Gli Smiths si sciolsero nel 1987.

the smiths - still ill (peel sessions) (mp3) (removed)

the smiths - still ill (live in rome, 1985) (mp3) (removed)

19 commenti:

Mat ha detto...

azz...ne hai visto di concerti!
il problema è che quando ti hanno visto gli smiths al loro poi si sono sciolti!
eheheheheh
che gli hai fatto di cosi diabolico?

indierocker ha detto...

...no, no... io li ho visti nel 1985, loro si sono sciolti nel 1987, dopo l'apparizione al festival di sanremo...
...quindi... è colpa di pippo baudo!?!

Anonimo ha detto...

Il Boss!

Anonimo ha detto...

Bob Dylan, Rolling Stones (4 volte), Bruce Springsteen, Lou Reed, Neil Young, U2, Pretenders, Big Audio Dynamite, Membranes, Lotus Eaters, Calvin Russell (2 volte, credo), Lloyd Cole and the Commotions (copia, taglia e incolla)... poi Prince, Frank Zappa, The Clash (te li sei persi eh?), Pink Floyd (4 volte, compresa Venezia!!!), David Bowie (anche questo l'hai mancato!!!). Valgono poi Maurizio Vandelli, i Rokes e i vari revival 60 delle feste di paese? Non sono Indie, vero? Venditti ai trionfi e tonfi della Roma? (-2 punti, vero?)
I più belli? Ingrato compito...!
1)PF a Venezia senza dubbio per lo scenario! 2) Stones a Torino, vigilia della finale dei mondiali di calcio 82... e di Patologia Medica! 3) Neil Young alle Capannelle, una Woodstock romana...!

Emi ha detto...

grazie per essere passato nel mio blog...e grazie mille per il consiglio... in effetti ho davvero bisogno di un po' di vacanze. e dall'anno scorso che non vado al mare e mi manca un sacco.
ma devo aspettare ancora 3 settimane...quindi resisto...per forza.
ma che strano il tuo blog...posso parlarti sia in italiano che in inglese?
ma sai che non ho visto nemmeno uno dei concerti a cui sei stato?
anche se ho sempre sognato di andare a quello degli U2. la adoro da quando ero piccola.
ciao e a presto da emi

Emi ha detto...

ma "passato" o "passata"?
avevo infatti notato subito la lettera che non quadrava con il profilo...ti sei confuso o confusa un po', capita...
ciao e a presto da donna emi!
non so come sei capitato nel mio blog....ma ci sei capitato e ne sono contenta...torna presto.
il primo consiglio è stato utile e quindi lo saranno anche i prossimi.
buon weekend

indierocker ha detto...

@anonimo1: il Boss?
...gia', il Boss...
...lo vogliamo mettere al numero 2? ingiusto? lo so, per molti il concerto del boss e' il massimo, ed e' vero...
...solo che non e' unico, e' stato in italia anche quest'anno, sempre grandissimo si' (anche se su disco non piu')... se vuoi lo puoi rivedere...
...gli smiths invece no, eravamo in quel tendastrisce e non sapevamo che sarebbe stata la prima e l'ultima volta...
...ecco perche' ho scelto quel concerto...
...come aver visto i nirvana a roma (palaghiaccio di marino) nel 1994: qualcuno sapeva che Kurt si sarebbe ucciso da li' a pochi giorni?

indierocker ha detto...

@anonimo2 (che per me ovviamente non e' anonimo: ma perche' non ti fai un blog o una googlemail cosi' compare il nome?!):
...beh anche tu nei hai visti, eh?
...e capisco l'ossessione per stones e pink floyd (4 volte)!
...no, gli italiani non li ho messi... non contano...
..e venditti: se la roma vince, il concerto vale 2 punti. se la roma perde, 0 punti. e' il calcio, no?
...quindi: 1, ok!
2, no, gli stones post1980 sono bolliti! 3, ok (io neil young l'ho visto al paleur qualche anno dopo)

indierocker ha detto...

@emi:
passato, passato! ho sbagliato lettera sul blog di luca gel. come sono arrivato da te? boh... facendo blogsurfing... e tornero'!
...certo, tre settimane per le vacanze sono tante, ma nel frattempo... buon week-end!

indierocker ha detto...

@anonimo2: si' aver perso i clash e' il mio piu' grande rimpianto

lucagel1 ha detto...

Caro indierocker,grazie per la visita,sono andato subito ai post:mi si è fermato il cuore per 5 min. 25 sec.!Grande Boss!L'ho visto a Genova qualche hanno fa,indimenticabile...ma non sono riuscito a vederlo nel tour acoustico al teatro Carlo Felice.Gli Smiths non li conosco molto come te,però Morrissey è davvero tosto così come Johnny Marr...da qualche parte devo avere ancora la MC di The Queen is dead...devo recuperarla...molti miei punti di vista sono vicini ai tuoi soprattutto la musica,ho più di 600 cd ed un centinaio di lp cari vecchi vinili,dimmi ti ricordi l'emozione di uscire dal negozio con la tua bella borsetta contenente l'lp...io camminavo orgoglioso ed attento,come se portassi la Gioconda..sono cresciuto a pane nutella Simple Minds U2 Boss Doors Roxy Music Genesis Lou Reed Psychedelic Furs ed altri ancora:c'è poco spazio!Ho visto vari concerti ma l'emozione che mi hanno dato e continuano a darmi Bruce,Jim Kerr e Bono...A presto

indierocker ha detto...

@lucagel:
...gia', il vinile...
...ma ancora di piu' le cassette (visto che citi la tua cassetta di the queen is dead): potrei piangere di fronte ad una maxell, una memorex, una tdk...
...ah, psychedelic furs! visti in concerto, come ho fatto a dimenticarli! ora li aggiungo alla lista!
...grazie della visita!

Patuf ha detto...

Scusa, ma al Festival di Sanremo, al Palazzetto dove presentava Carlo Massarini, gli Smiths cantarono anche Shoplifters of the World

indierocker ha detto...

@patuf:
mitico patuf, hai ragione...
io ricordo la loro apparizione a senremo, ma non nei dettagli. forse (e sottolineo forse, perche' il concerto a roma lo ricordo benissimo, gli smiths a sanremo no!) mi sembra che fecero due apparizioni, una alla serata vera, con una sola canzone, e una ad una specie di dopofestival con un paio di canzoni in piu', puo' essere? mo' vado a documentarmi in rete...
grazie del commento!!!

Anonimo ha detto...

Figurati, quando si tratta di musica e soprattutto di Smiths... Non mi sembra siano mai saliti sul palco dell'ariston, cmq ho tutto su qualche vhs. Ricordo che all'epoca feci una guerra a casa per andare ma non mi fu concesso e forse per lo stress mi venne la varicella. Ho anche l'intervista che fecero a Morrissey con domande e risposte brevi su canzoni, attori, cantanti preferiti... Che emozione!
Patuf

LEONARDO ha detto...

Posso dire io c ero!!!
E posso dire anche che l ho tirato giù dal palco insieme a un mio amico e gli abbiamo preso la camicia.....nonostante fosse parecchio incazzato!!Grazie Moz!!1

Anonimo ha detto...

esiste un altro bootleg deglismiths a roma il mio .non ricordo se quello pubblicato sia meglio come audio dico
enditendit

Anonimo ha detto...

frank zappapalaeur 88 di cui ho il mio bootleg...eccellenteeee

indierocker ha detto...

@leonardo e anonimo: grazie del passaggio da queste parti!!!