lunedì 1 settembre 2008

September


- Ditemi, non avete mai nostalgia? A cosa pensate quando la mente torna verso casa? (...) Avete mai sofferto di malinconia, signor Brant? Esiste un rimedio indiano per questa disposizione d'animo? -

- La caccia. Giacere con una donna. Giocare con i bambini. Fumare la pipa. Danzare. Oppure sedersi e guardare l'orizzonte. E' strano, ma cose diversissime sembrano curare lo stesso male -

(da "Manituana", Wu Ming)


...you can either play the mixtape here below, or pop-up the song by the cure in a different window for added extra-nostalgic mood (recommended option!)...

(aggiornamento: il sito che permetteva di postare mixtapes ha chiuso, quindi niente musica qui sotto)




MixwitMixwit make a mixtapeMixwit mixtapes



17 commenti:

Emi ha detto...

sulle sei cose elencate dal rimedio indiano, diciamo che almeno tre le uso anche io per stare meglio...:)
a presto...domani partooooo....
vado in montagna e quindi li non mi metto a chiamarti...indieeee indieee...sarà per l'anno prossimo al mare che quando vedrò il surf rosso...

Vegetable Man ha detto...

I´m from spain

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con il Capo Indiano. Finalmente qualcuno che va, contro corrente, a favore della caccia! Anche io, da ragazzo, aspettavo settembre...!

Emi ha detto...

hai visto...mi stupisco anche io di me stessa...è vero che ci ho impiegato un intero pomeriggio...ma alla fine anche io sono riuscita a mettere la mia playlist...come ho detto nel mio post del 19 agosto....sono proprio brava brava...:)
notte...bye bye indie

Maria Rita ha detto...

Non esiste alcun rimedio per la nostalgia, al massimo si può tentare di controllare i suoi effetti. Il rimedio indiano, allora, diventa una strategia ottima per tutti coloro che vogliono mitigare questo stato d'animo.
Sorridere a un'anziano. Accarezzare un bambino. Baciare l'uomo che amo. Fumare un sigaro. Bere un bicchiere di ruhm. Questo è quel che faccio io...
Spero che basti anche in questo momento della mia vita.................

Un bacio grande.

Titti ha detto...

ciao indierocker,
e' bello il tuo blog...
sono d'accordo con te su tanti argomenti... da noi i politici sono solo inutili e ingombranti...
per quanto riguarda i olimpiadi, che significa ha questo evento esagerato, nescondendo tutte le cose inopportune, uccidendo tanti popoli innocenti... ma nessun politico del mondo non hanno protestato per motivo economico...
mi dispiace molto...

indierocker ha detto...

@emi:
anch'io ne uso tre... adesso tutto sta a capire quali sono le tue tre e quali le mie, eheheh...
e buon viaggio!

@veggie: welcome back!!! i already knew you were from sapin! it's easy, you go to your sitemeter account and check the time of the comment and the place of the visitor: we are spied, all of us!!!

@anonimo: non ho una posizione sulla caccia, ...beh cmq meglio della pesca, no? la caccia, bùm e sei morto (non ammazzano cosi' anche gli uomini, anzi, quelli a cui va bene...? e poi, anche la bistecca che ci mangiamo o le scarpe di pelle di prada sono animali bùm e sei morto, no? allora e' piu' coerente la scelta definitiva, meat is murder e scarpe in plastica, ma allora... la plastica assemblata dal bambino cinese schiavo mentre il meat-is-murder si gode alla tv phelps e i sette ori a pechino? non e' mica il mitico alberto juantorena che vinceva in nome della rivoulzione cubana, ...si gode i 200 m di bolt a pechino, che non sono quelli di smith e carlos in messico 1968), ...mentre la pesca e' ben diversa, e' come se a noi ci soffocassero in acqua, no?
...quindi: viva il gran capo indiano!!!

@emi 2: si' bravissima... anche se.. beh... i nostri gusti musicali sono un po' diversi, hihihi

@maria rita:
fumare un sigaro? bere rhum??
...ci manca solo (possibilita' non necessariamente mutualmente escludentisi):
1) scaricare casse al porto
2) inneggiare alla rivoluzione cubana
(..e noi bloggers che pensavamo che maria rita fosse una dolce ragazza dedita allo studio ed al tango..)
...se le cose che elenchi non bastassero, per chiunque, c'e' sempre un piano B nella vita!
cmq grazie del commento

@titti:
mi fa piacere che ci ritroviamo con le stesse idee (olimpiadi, politica, ecc), ai punti opposti del pianeta!!! grazie di essere passata!
PS: titti è una giapponese innamorata dell'italia...

Hobson ha detto...

generalmente sigari, alchol e sonno sono le soluzioni migliori per me :D

Faby ha detto...

Bella questa canzone...anche se nostalgica...E la nostalgia non è una bella compagna di questi tempi...Wake me up, when september ends...:(

indierocker ha detto...

@hobson: ...mmmh, e donne no? allora preferisco la versione del capo indiano, dove almeno la possibilita' viene contemplata, eh eh eh!
..cmq bel post il tuo su settembre!

@faby: ciao!!! ...sì, wake me up when september ends, ma il problema e' che quando finisce settembre c'e' ...ottobre, che e' ancora peggio... e poi novembre, e che te lo dico a fare!
...quinsi... wake me up when it's april again!!!!

Dyo ha detto...

Anche una sbronza solenne, dai.
Magari senza vomitata finale.
:D

Charlie68g ha detto...

La verità è che sono le cose semplici quelle che ci fanno stare meglio.
e guarda caso le cose semplici non sono di marca, non vengono pubblicizzate dai media e non hanno prezzi esorbitanti.

davmo ha detto...

gli indiani hanno capito tutto
a partire dal pejote

AUGH
davmo

Maria Rita ha detto...

1. Non si sa mai cosa può capitare nella vita. Magari, un giorno scaricherò casse di pesce al porto dopo aver fatto un'amichevole incontro di pesca con Fini.
2. Sono una dolce ragazza dedita allo studio e al tango ma... riservo più sorprese di quanto qualsiasi persona possa immaginare (cfr il mio ultimo post).
3. "La volpe che non arriva all'uva dice che è acerba". Può essere?

Baciottoli

Dyo ha detto...

Ecco: il pejote. O altri additivi.
Insomma: giocare con i bambini dopo dieci minuti mi manda ai matti.

indierocker ha detto...

@dyo: approvo!!!!! e' uno dei miei rimedi preferiti.. pero' attenzione, la sbornza-allegra, non la sbronza-triste!

@charlie68g: extra-approvo!!!!! pero' questa m* di societa' dei consumi tende a emarginare chi la pensa cosi'...

@davmo: extra-super-approvo!!! ...ma io non l'ho mai provato... tu, nel tuo ultimo viaggio in iu-es-ei?

@maria rita:
1. gia', non si sa mai, magari insieme inneggerete alla rivoluzione cubana, con un sigaro in bocca e un bicchiere di rum nella mano
2. si', lo immagino!
3. tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino. puo' essere?

@dyo: beh, pero' quei dieci minuti i bambini se li ricordano...

indierocker ha detto...

@dy: ...sempre meglio di noi comunisti, che in dieci minuti i bambini ce li mangiamo, hihihi