domenica 22 febbraio 2009

Sanremo e "Il Padrino"

...
"Sanremo, un prodotto della borghesia che addormenta le coscienze dei lavoratori"
...
Dario Fo e Franca Rame, 1969

Sanremo non è nelle corde di questo blog, ma comunque in questi giorni mi è capitato di passare davanti ad una tv accesa mentre Sanremo andava in onda. E ho visto trionfare un certo Marco Carta (mai visto da chi non ha mai visto Amici), di fronte agli occhi soddisfatti di Maria De Filippi.

Non so perchè, ma mi è venuta in mente la scena del Padrino nella quale un produttore di Hollywood trova nel letto la testa mozzata di un cavallo. Ma perchè mi è venuta in mente proprio quella scena?
...
Johnny Fontaine, cantante in declino, va a chiedere protezione al Padrino per avere la parte da protagonista in un film musicale in produzione ad Hollywood. Il Padrino affida l'incarico a Tom Hagen (Robert Duvall), l'avvocato, che si reca dal produttore hollywoodiano per perorare la causa di Johnny Fontaine. Il produttore rifiuta di dare la parte al protetto di Don Vito Corleone. Quella stessa notte il produttore trova nel suo letto la testa mozzata del suo purosangue preferito. Johnny Fontaine ottiene la parte.
...
Ma perchè guardando Marco Carta e Maria De Filippi sul palco di Sanremo mi è venuta in mente questa scena del Padrino?
...
afterhours - riprendere berlino (mp3) (mp3 removed) (afterhours, una apparizione atipica sul palco di sanremo)

15 commenti:

ANNA ha detto...

mah... chissà come mai!!!! :))

Lucien ha detto...

Perché è un immagine pornografica e l'hai associata all'oscenità di Sanremo.
Io ho pensato alla De Filippi in reggicalze e stivaloni che sodomizzava Bonolis che cantava la canzone di Povia. :P

Emi ha detto...

splendido film:)...niente a che vedere con lo spettacolo televisivo di Sanremo...forse mi permetto di criticare senza averlo visto, ma una buona lettura ha saputo ben riempire gli spazi che altrimenti poteva riempire Marco Carta (che detto fra noi nn avevo mai sentito prima, non guardando Amici, e che spero di nn risentire più, anche perchè la voce nn mi sembra granchè...ed ho ascoltato solo un pezzo della sua canzone ieri sera...mi è bastato:))
buona settimana da Emi

Anonimo ha detto...

Sanremo rappresenta solo un pezzo di storia (diciamo una storiella) della televisione italiana che ci affligge per soli 3-4 giorni. Ad addormentare le coscienze provvedono il restante 99% delle TV pubbliche e private, per 365 giorni 24h/24h, con il campionato di calcio a fare da leader indiscusso dell'oblio della coscienza, seguito dai vari telegiornali, Domenica IN, Grande Fratello, Amici, etc. etc...!

arrgianf.blogspot.com ha detto...

non è il primo blog che pensa questo, anzi diciamo che sono di più quelli che l'hanno fatto notare che non; a proposito, inserisco questo link ai commenti di un blog di sanremo... Visto che avete pensato la stessa cosa.

arrgianf ha detto...

ehii indie, ma come hai fatto a trovarlo?:) usi il programma? :) hai visto? Bravo l'amico di quel blog, l'ho conosciuto il suo blog per caso settimana scorsa e lo sto leggendo ogni giorno :)

heavyhorse ha detto...

l'operazione raiset è definitivamente completata

arrgianf ha detto...

indie, hai visto Marcus che ha messo i nostri ultimi post in evidenza?:):)

Silvia ha detto...

Grande Pasolini come sempre...Anche Dario Fo e Franca Rame non si smentiscono mai.

Con ciò ho detto tutto.

What's Maria De Filippi? Marco Carta?

Buon mercoledì...

p.s.calzante il paragone con la scena del Padrino! :)

Titti ha detto...

tutto e' predisposto... secondo l'accordo...
sai, indie, ho visto di nuovo questo film alla tv proprio settimana scorsa, cosi' questa scena ricordo molto chiaramente...

lucagel1 ha detto...

Forse vorresti fare al cantante ed al trans la stessa fine del produttore....momenti sublimi di s.remo per me sono stati la partecipazione del maestro Luttazzi e di sir Gino Paoli...A bientot....

Zelda ha detto...

ehilà....naturalmente untusiatsa per la citazione degli After, concordo in pieno su Marco Carta

la bislacca ha detto...

Meglio Tricarico.

indierocker ha detto...

oooops, sono rimasto indietro con questi commenti... scusate!
grazie a tutti!

...tricarico? si', non male!

arrgianf ha detto...

niente, continuo a sentire la canzone di Marco Carta ma non riesce a piacermi.